15 Documentari sull’ambiente da non perdere (Parte II)

Come promesso, condividiamo con voi la seconda parte della lista dei documentari sull’ambiente da non perdere.
Ovviamente, questi sono solo alcuni. Se, leggendo questo blog post, ve ne venissero in mente altri, condivideteli con noi e la nostra community.

David Attenborough: A Life on Our Planet

Il documentario di 85 minuti ripercorre i 60 anni di carriera del famoso naturalista David Attenborough, illustrando come la biodiversità del nostro pianeta è degenerata nel corso della sua vita, oltre a fare cupe previsioni sul futuro se l'umanità dovesse continuare sul suo percorso attuale. Atipico rispetto ai suoi soliti documentari sulla natura, Attenborough assume un tono più critico in A Life on Our Planet e condanna il modo in cui l’uomo tratta il pianeta. Infine, lo conclude con un messaggio più pieno di speranza e mette in evidenza le soluzioni in cui il mondo può risanare la biodiversità.
(Disponibile su Netflix)

Chasing Coral

In questo documentario composto da oltre 500 ore di riprese subacquee provenienti da 30 paesi, subacquei, scienziati e fotografi mostrano al pubblico gli effetti scioccanti dell'aumento delle temperature oceaniche e del cambiamento climatico. Chasing Corals fa anche parte di una campagna di impatto per rallentare la perdita delle nostre barriere coralline e per supportare le comunità e le soluzioni per proteggere questi preziosi ecosistemi marini.
(Disponibile su Netflix)

Mission Blue

Unisciti alla famosa oceanografa Sylvia Earle nella sua campagna per salvare gli oceani. Earle fornisce una voce autorevole nel condividere il messaggio che gli umani stanno distruggendo gli oceani e che se, appunto, gli oceani, dovessero morire, lo stesso destino spetterebbe all’umanità. Questo documentario spiega questioni come il modo in cui la pesca eccessiva sta impoverendo i nostri oceani e portando le specie ittiche all'estinzione, e l'importanza delle alghe e del plancton nella lotta contro la crisi climatica.
(Disponibile su Netflix)

Virunga

Questo film candidato all'Oscar racconta la storia di quattro ranger che hanno rischiato la vita per salvare il parco nazionale più prezioso dell'Africa e i suoi gorilla in via di estinzione. Diretto dal regista britannico Orlando von Einsiedel con il produttore esecutivo Leonardo DiCaprio, il documentario accende i riflettori sul Parco Nazionale Virunga del Congo durante l'ascesa della violenta ribellione nel 2012 e indaga sulle attività di trivellazione ed esplorazione petrolifera della compagnia britannica Soco International all'interno del parco. In risposta all'uscita del film e al successivo contraccolpo, Soco ha ufficialmente interrotto tutte le esplorazioni petrolifere a Virunga nell'aprile 2014.
(Disponibile su Netflix)

Benvenuto sulla Terra

La nuova serie di National Geographic "Welcome to Earth" arriva su Disney Plus, mostrando l'attore candidato all'Oscar Will Smith nel suo ultimo ruolo: esploratore. Nella serie, Smith si unisce a diversi scienziati ed esploratori che intraprendono incredibili avventure in tutto il mondo. La serie di sei episodi fa un lavoro magistrale mettendo in risalto la maestosa bellezza naturale del pianeta Terra.
(Disponibile su Disney Plus)

Sharkwater

Sharkwater è un film documentario canadese del 2006 scritto e diretto da Rob Stewart. Contribuendo alla tutela degli squali, cambiando la politica dei governi e ispirando la creazione di gruppi per la conservazione degli squali, Sharkwater è considerata una storia di conservazione di successo, a cui ha fatto seguito il divieto di shark-finning in oltre 90 paesi.

The Blackfish

Blackfish racconta la storia di Tilikum, un'orca coinvolta nella morte di tre persone in cattività. Il documentario è ricco di filmati scioccanti e interviste emotive che esplorano la natura straordinaria delle orche, il trattamento crudele riservato alla specie in cattività, le vite e le perdite degli addestratori e le pressioni esercitate dalla multimilionaria industria dei parchi acquatici.

By Stefano Bellomo